2019 Aprile

C’è voluto l’incendio di Notre Dame a Parigi per mettere la museruola alle insulsaggini sul cosiddetto “oscurantismo del Medio Evo”. Tutti le hanno intese particolarmente intense in occasione del Congresso mondiale sulla Famiglia, attorniato a Verona dall’insultante oltraggiosità. La certificazione, ora abbastanza evidente e mondializzata, dell’ignoranza auto-colpevole dello gnosticismo, chiude le bocche agli abbrutiti del modernismo pure più idiota!

La cattedrale più visitata al mondo, una volta ricostruita, sarà ancor più ammirata, con il consueto muto stupore per la globalità incommensurabile rispetto a tutta la superficialità contemporanea Il tempo delle costruzioni delle cattedrali, quello soprattutto del basso Medio Evo, dei cosiddetti “tempi bui” è stato celebrato dall’arte della grandezza umana, con tutte le sue […]

Dove inizia il principio della politica moderna? Dalla laicità! Senza aver ben correttamente metabolizzato il concetto di politica laica, ogni partito e religione possono solo “fondarsi”, nella nostra era post-secolarizzata, sul nichilismo laicista e sullo statalismo. Cioè sul totalitarismo oggi più bieco

L’idea di laicità è stata inventata dal cristianesimo. La sua formulazione, che prima non esisteva, è nel Vangelo: descritta da Gesù stesso con la famosa distinzione tra “Dio e Cesare” Purtroppo non ho potuto assistere personalmente al Congresso mondiale di Verona, il WCF (World Congress of Families), né all’incontro promosso dalla Bussola Quotidiana e dal Dicastero […]

Grande scandalo ha provocato la pubblicazione di una foto, nei media di vari Paesi, di un gruppo sorridente LGBT, con al centro che stringe loro le mani Papa Francesco. Il quale, alcuni giorni dopo a Loreto, ha ancora riaffermato, naturalmente, il “valore insostituibile della famiglia costituita da padre, madre (e figli)”

Ho scritto, nell’ultimo mio post che questo Papa ha una linea anche “intermittente, ambigua e eterodossa”: ancora una volta lo ha confermato al popolo di Dio nelle Marche Alcuni miei lettori hanno rimproverato la mia “peccaminosa mania di attaccare il Pontefice”. Nel mio post ho cercato accuratamente di chiarire che mai l’Autorità del Papa può […]

Dopo il gran vociare blasfemo e incontinente soprattutto della sinistra che ha cercato di soffocare il Congresso mondiale sulla Famiglia a Verona, si capisce il geniale slogan anticipato dal partito Popolo della Famiglia: “Verona va difesa ma non sostenuta”, del suo presidente Adinolfi. Gandolfini, la principale voce organizzatrice, a conclusione del Congresso, ha riaffermato il voto alla vergognosa diaspora dei cattolici nel mondo, anche se solo ad un centro destra ovviamente ancora piuttosto laicista

L’ovvio è stato il centro dell’intervento di Gandolfini al termine del politicizzato Congresso veronese: “I Family day non sono accreditabili ai partiti”. Gli si erano anche opposti (o estranei)… Nella bolgia sacrilega e impazzita della kermesse, pure mediatica, organizzata dal nichilismo non solo sinistroso e colpevolmente ignorante, il tema della Famiglia è rimasto pressocché non […]