2018 Gennaio

Il tradimento masochista della diaspora cattolica, diventata oltremodo totalitaria, di fronte al suo partito identitario e sempre più indispensabile.

L’impossibile influenza culturale e politica di un comitato strutturalmente impotente ha appena confermato, contro l’evidenza di un laicismo invadente e vincente, la sua fatale dispersione. Per chi votano i cattolici? La mancanza o l’insufficienza di identità culturale e politica oggi dei cattolici in Europa ha prodotto la diaspora elettorale dei loro voti. E questo, da […]

La volontaria ignoranza di Papa Francesco, anche rispetto alla Dottrina Sociale della Chiesa, è stata condivisa e messa in evidenza, da Comunione e Liberazione con la pubblicazione del volantino per le elezioni politiche. Il Popolo della Famiglia, solo partito ingiustamente negletto da votare!

Non è una novità: CL da molti anni condivide la linea relativista e onusiana del concetto di Bene comune, tipicamente massone come mediazione politicistica senza alcuna identità cattolica. Appena prima delle elezioni politiche, il movimento ecclesiale Comunione e Liberazione ha pubblicato il consueto documento “direttivo” indicante la sua linea di cultura elettorale. La concezione di […]