2016 Gennaio

Cosa resta del carisma di don Giussani in Comunione e Liberazione sotto la direzione intimista e spiritualista di Carron ? Il suo atteggiamento ancora risilbilmente altezzoso e riduzionista (contrario anche alla manifestazione del 30 gennaio a Roma) fa rivoltare in Paradiso il futuro beato fondatore di CL tradito a più del 50%

La mia vita appartiene alla Chiesa cattolica e, particolarmente, alla Fraternità di Comunione e Liberazione che ho scelto come comunità di militanza grazie, fondamentalmente, al suo carisma integrale e globalizzante. L’ho incontrato nel 1962 a Milano: era il carisma del fondatore di questa Fraternità, don Luigi Giussani, attualmente in via di canonizzazione e ritenuto il […]

Un « cristianesimo virile », un « extra-terrestre che vede subito la denatalità come responsabile della crisi » e l’ineludibile « licenziamento di centinaia di migliaia di impiegati pubblici” eccedenti da decenni, per rimettere in moto realmente le economie. Ecco i temi dei tre articoli più significativi del gennaio 2016.

In questo primo mese del 2016, tre sono stati gli articoli apparsi nella stampa realmente strategici – tra le migliaia nell’Europa logorroica – per le soluzioni fondamentalmente essenziali del nostro tempo. Il primo è costituito dall’intervista a Fabrice Hadjadj su Famille chrétienne in Francia, intitolato “Bisogna ritrovare una certa virilità nell’annuncio del Vangelo”. Il secondo […]

Il raro rigore teologico dell’arcivescovo di Bruxelles denigrato durante la sua gestione pastorale non solamnete nazionale, al di fuori ed anche all’interno della sua Chiesa. Egli ha specificatamente posto la questione numero uno dell’eterna salvezza umana: l’autorità nell’esistenza!

Che ce lo si dica, ci sono soprattutto nella nostra epoca due Chiese: quella ortodossa cristocentrica della grande Tradizione; e quella cattoprotestante del modernismo che cerca la novità sempre supposta popolare. Peraltro la cosa è costantemente stata di attualità. Gesù nella sua vita pubblica ha dovuto difendersi e liberarsi anche dai propri partigiani: per esempio, […]

Il riduzionismo moderno tra il pensiero unico e la disumanizzazione del relativismo, fino alla follia omicida legalizzata sui bambini. Nell’assenza del senso anche primordiale del peccato.

A quanti messaggi quotidiani siamo sottomessi, noi moderni, nelle interminabili ore di bombardamento dei diversi media in cui galleggiamo appena? Come può sopravvivere la nostra coscienza critica in questa ecatombe di vera e propria artiglieria pseudoenciclopedica mistificata, largamente eccedentaria e soffocante, la quale ci rende apparentemente iperinformati ma completamente ignoranti su tutto? In sovrappiù la […]

La più grande dimostrazione della relativa stupidità dell’intelligenza umana è stata data, nel 2015, dalla contestazione aperta e scientificamente certificata delle teorie maltusiane dominanti da più di due secoli!

Benedetto XVI è stato l’ultimo papa ad affermare, globalmente e significativamente, l’intriseca debolezza della ragione umana che “scopre progressivamente i misteri della Creazione”. L’arroganza dell’uomo che ha trasformato la razionalità in razionalismo – vale a dire la conoscenza accreditata ideologicamente, come dogmatismo gratuito, mentre è sempre e solo provvisoria – ha reso gradualmente schiava l’umanità […]