2015 Gennaio

L’edonismo straccione dell’Europa indebitata e impoverita dalla denatalità non può uscire veramente dalla crisi, non solo economica, senza un semplice ritorno a Dio.

La vittoria in Grecia di Tsipras ha portato in primo piano tre parole già ben conosciute: crisi, debito e denatalità. Tutto il nostro Vecchio continente si ritrova come stordito da queste tre parole che si stanno riunendo, a poco a poco e inabitualmente, nello stesso discorso. Si comincia a parlare dello smarrimento della crisi europea […]

La «distanza critica» giussaniana di fronte alla politica, sola soluzione non spiritualista e non materialista.

Ci sono due parole che il genio religioso di don Giussani (in via di beatificazione) ha utilizzato per definire il rapporto, eterno e molto cruciale, tra l’uomo e la politica: «distanza critica». Si era negli anni ’70 in una lunga intervista accordata a Robi Ronza, e inserita in un libro recentemente ripubblicato (Il movimento di […]

La demagogia trionfalista dell’eterna sinistra: la maestria del direttore d’orchestra che «dirige» un CD musicale.

Ho guardato in diretta su Sky, dalle 3 del mattino, tutto il discorso sullo stato dell’Unione da parte di Obama. Un vero e proprio capolavoro, nel suo genere, di demagogia, di millantato credito e di tecnica consumata del potere politicista. Nel novembre scorso, il presidente americano ha nettamente perso le elezioni di medio termine consegnando […]

La Croce, quotidiano appena fondato, a sostengno – si può dire – di un nuovo movimento cattolico di punta.

I cinque primi numeri de La Croce sono già usciti questa settimata : un nuovo quotidiano cattolico, molto rigoroso e moderno, al quale mia moglie si è abbonata molto in anticipo, l’estate scorsa. L’incontro, molto prima, di tre personalità tra i giovani cattolici italiani, Mario Adinolfi (ex deputato al parlamento, scrittore e direttore del nuovo quotidiano), […]

Cos’è in effetti lo spiritualismo nella Chiesa di oggi ? Prendiamo per esempio, l’Azione Cattolica oppure anche altri movimenti ecclesiali.

Il livello dell’azione nichilista e relativista della nostra epoca è talmente elevato che la reazione dei movimenti cattolici s’è fatta  sempre più varia e, sostanzialmente, di facile prevedibilità : spesso essi inclinano verso l’intimismo e il relativismo. Anche movimenti cristiani, tradizionalmente molto «incarnati» e vivi, si rivelano a volte «in fuga» dalla perversa contemporaneità inoltrandosi negli […]

Ci son troppe persone sulla terra? Già i maltusiani lo affermavano due secoli fa. E non ce n’erano più di un quinto degli attuali 7 miliardi e mezzo. Il razionalismo è anche devastatore.

I demografi calcolano, per difetto, che ben più di un miliardo di «culle vuote» hanno caratterizzato le ultime due generazioni: i 400 milioni di non nati, più le centinaia di milioni di aborti già solo a causa della politica totalitaria cinese, detta del «figlio unico» (peraltro in totale fallimento e abbandonata), non sono che la […]

Ma chi ha introdotto la libertà indepassabile anche della bestemmia? Charlie, coscientemente contrario pure al Risorto, Gli deve la sua grandezza. La storia antropologica l’ha mostrato.

All’indignazione assassina degli islamisti per le vignette contro Maometto, preferisco e antepongo, naturalmente, la libertà umana di bestemmiare. La Croce del cristianesimo lo testimonia da millenni. La Trinità si è fatta crocifiggere piuttosto che infirmare la libertà suprema dell’uomo d’insultare anche Dio! Non è per caso se monsignor Luigi Giussani, in via di beatificazione nella […]

Un pellegrinaggio in Terra Santa nel 2014-2015? Paradossalmente una scelta massimamente utile ed efficace!

Mentre l’eurocrazia si preoccupava della crisi politico-economica molto grave in Grecia; mentre in Francia si discuteva solo dell’ennesimo rifiuto della Legion d’Onore da parte dell’economista Piketty; che in Italia si metteva all’ordine del giorno la speranza per una sedidente ripresa economica nel 2015 e che si prospettava l’elezione del nuovo presidente della Repubblica; che in […]