2014 Settembre

Il minimalismo letterario tra nichilismo e riduzionismo

Il più siderale dei silenzi assordanti della società dello spettacolo.  Una delle forme letterarie nelle quali il nichilismo si riproduce ai nostri tempi, senza coscienza e senza vergogna, è il minimalismo. Raymond Carver, il novellista americano morto nel 1988, era considerato un po’ come il re del minimalismo, non solo nella narrativa nord-americana. Ma, secondo […]

Dieci stralci da una conversazione d’Aquiles Delle Vigne su Franz Liszt.

“…Liszt, grande genio e inventore di tutto ciò da cui altri hanno raccolto il successo”. Questa frase di Proust a Gautier-Vignal si potrebbe dire che riassuma il mio personale giudizio su Liszt. Oserei anzi parlare di influenza “sociologica”, se si considera che Liszt contribuì a creare un nuovo modello d’artista. Liszt risulta essere un personaggio […]

Aquiles Delle Vigne Pianista

Professore presso l’Ecole Normale de Musique de Paris “Alfred Cortot” Professore al Conservatorio di Rotterdam Direttore musicale del “Grand Prix International Bosendorfer-Empire”   Allievo di Claudio Arrau e Eduardo Del Pueyo, Aquiles Delle Vigne ha incontrato il successo già all’età di otto anni, in occasione del suo primo concerto a Buonos Aires. Da allora, la […]

La vera utilità della prima frase.

A condizione che non sia nichilista, relativista o laicista.  “Ma perché scrivono? “: è la celebre frase di uno scrittore (e critico letterario) cattolico italiano, Carlo Bo (1911-2001). La domanda è apparsa molto pertinente con l’ondata oceanica di libri pubblicati nella seconda metà del secolo scorso. Ondata di libri ma non di lettori critici e demassificati. […]

Io ordoliberista? Senza coscienza delle cause della crisi, non c’è modo di uscirne

Per quello che ne so, è il solo economista a utilizzare la nozione di ordoliberismo nell’analisi della crisi contemporanea.  Il suo nome è Giulio Sapelli. Ha ultimamente trattato l’argomento a più riprese. In particolare sul quotidiano italiano online Il sussidiario.net, molto vicino al movimento cattolico assai rigoroso e presente in più di 80 paesi, Comunione e […]

Io ordoliberista? Senza coscienza delle cause della crisi, non è possibile uscirne.

Che io sappia, si tratta del solo economista che utilizzi la nozione di ordoliberismo nell’analisi della crisi contemporanea. Il suo nome è Giulio Sapelli. Già da tempo ha trattato l’argomento. Particolarmente nel quotidiano italiano online Il Sussidiario.net, molto vicino al movimento cattolico rigoroso presente in più di 80 paesi, Comunione e Liberazione. Se si vuole […]

Nella mia intervista alla radio, la verità sull’utilità dei fallimenti

Ieri è morto Georges Pradez, uno dei cronisti storici della RTBF, la radio nazionale francofona del Belgio, fin dagli anni inizi ‘60. La notizia mi è giunta alla radio mentre ne ascoltavo il giornale andando al lavoro. Era nato nel 1939 : la cosa mi ha subito colpito. Era di solo cinque anni più vecchio di […]